FORMULA JUNIOR

La vettura di "Formula Junior" è una monoposto a ruote scoperte.
Il gruppo motore - cambio - differenziale è collocato in posizione posteriore, disposto secondo l'asse longitudinale della vettura.
E' vietato l'uso del titanio e della fibra di carbonio nella costruzione di qualsiasi parte di costruzione della vettura.
Non è permesso alcun dispositivo che consenta al pilota, a bordo della vettura, di effettuare qualsiasi regolazione al di fuori dei normali comandi di funzionamento di una vettura, tranne la regolazione manuale del partitore di frenata.
Non è permesso montare sistemi servo-assistiti di ogni tipo e genere.
Non è permesso montare sistemi di acquisizione dati, sia passiva che attiva (esempio: telemetria) ne sistemi di comunicazione radio.
Il motore utilizzabile è il FIAT FIRE SPI 8 valvole
Il cambio può essere FIAT 500/704-Panda 30-126, AUTOALBERTA - UBOLDI CORSE, BACCI F. Junior delle diverse versioni anche con gli opportuni adattamenti.
La vettura è' una monoposto e la carrozzeria è di costruzione speciale realizzata in lamiera metallica oppure in fibra di vetro o resina poliesteri: il suo fissaggio al telaio è libero.
L'uso di alettoni sia anteriori che posteriori è vietato.
Il peso minimo della vettura nelle condizioni nelle quali tagli il traguardo deve essere, con pilota a bordo, 460 kg; senza pilota a bordo 375 kg
La larghezza massima è di 1.570 mm. La lunghezza massima è di 3.800 mm

Come si può vedere dall'immagine a lato la maggiorparte delle vetture hanno una larghezza al limite del regolamento mentre sono estremamente più corte rispetto a quanto consentito.


TELAIO
MOTORE
RUOTE E PNEUMATICI
PILOTA
CONFRONTO

The Best United Kingdom Bookmaker lbetting.co.uk Ladbrokes website review